Skip to content
Eraclea.us
Home arrow News arrow Eraclea - rassegna stampa arrow AUMENTANO I TURISTI STRANIERI
COOKIES POLICY | Close - Chiudi

Cookies Policy - Questo sito utilizza cookie.

Se procedi con la navigazione ne acconsenti l'uso. Per conoscere i dettagli consulta la nostra cookie policy clicca su questa pagina Cookies Policy

 

AUMENTANO I TURISTI STRANIERI

Turismo, fra gli stranieri sempre in testa i tedeschi   
 
Buon incremento del movimento turistico a Eraclea Mare. I dati statistici diffusi dall'Apt evidenziano per il periodo gennaio-agosto un incremento del 15 per cento degli arrivi, ma solo del 7 le presenze.
Segno evidente che è sempre più esasperato il mordi e fuggi anche in una località balneare come Eraclea Mare tradizionalmente caratterizzata da soggiorni piuttosto lunghi in ambiente extralberghiero (appartamenti e villaggi turistici). Se nel 2007 la permanenza media è stata di 9.4 giorni nel 2008 si è contratta a 8.7.
Al primo posto ci sono gli italiani che con 272.195 presenze rappresentano il 51.7 per cento dell'intero movimento turistico. Rispetto al 2007 c'è stato un incremento degli italiani del 16.1 per cento negli arrivi e del 9 nelle presenze.

Gli Italiani hanno scelto per l'85 per cento le strutture extralberghiere, privilegiando gli alloggi privati con una presenza media di 10.9 giorni; il 15 per cento ha scelto gli alberghi con una permanenza media di 4.9 giorni. Gli stranieri per l'85.6 per cento hanno dato la loro preferenza alle strutture extra-alberghiere privilegiando campeggi e villaggi turistici con una permanenza media di 9.2 giorni; agli alberghi si è rivolto il 14.4 per cento con una presenza media di 5.1 giorni.
 
Da rilevare, infine, che sono i tedeschi, con il 40.7 degli stranieri e il 18.5 per cento dell'intero movimento, i turisti non nazionali più presenti; al terzo posto ci sono i Paesi Bassi con 12690 presenze pari al 6.7 dell'intero movimento e al 14.8 del totale degli stranieri, registrando comunque una decrescita sia negli arrivi (meno 14.9 per cento) che nelle presenze (meno 22.7), ed anche la permanenza media si riduce dai 19.5 giorni del 2007 ai 17.7 del 2008; al quarto posto ci sono gli austriaci che hanno invece registrato un notevole incremento sia negli arrivi (più 75.6 per cento) che nelle presenze (più 41.9). Altre nazionalità significative sono, in ordine decrescente, Regno Unito e Repubblica Ceca con rispettivamente 5830 e 4553 presenze.


Scritto da Maurizio Marcon, domenica 2 novembre 2008, su Il Gazzettino" edizione di Venezia, pagina locale di Eraclea.
 
< Prec.   Pros. >
PerchŔ tornare a Eracleamare questa estate?
 
Quale manifestazione di Eraclea mare mi piace di pi¨?
 

Cerca - Search